Escursioni

Escursioni

Il territorio circostante il Camping ai Colli Fioriti è l’ideale per escursioni di qualsiasi tipo, da semplici passeggiate a trekking impegnativi.

A piedi, si possono fare tranquille passeggiate sui sentieri intorno al campeggio, o raggiungere mete più impegnative sui monti della zona. Per gli amanti della montagna, la posizione del Camping ai Colli Fioriti è strategica. La verdissima valle è un punto di partenza per raggiungere luoghi spettacolari, da cui godere di spettacoli paesaggistici unici.

vista monte galbiga

Qui suggeriamo alcune delle escursioni più belle, percorribili partendo dal campeggio. Alcune sono vie semplicipiacevoli e rilassanti passeggiate tra il Lago di Como e il Lago di Lugano. Altre richiedono una maggiore preparazione per arrivare sulle vette delle splendide montagne circostanti.

Escursioni ad ovest della Val d’Intelvi

  • Monte Generoso (1701 m)
  • Monte Sighignola  (1302 m) con un famoso punto belvedere chiamato “Balcone d’Italia” dal quale si gode di uno spettacolare panorama sul Lago di Lugano
  • Pizzo delle Croce (1491 m)
  • Sasso Gordona (1410 m)
  • Monte di Lenno (1589 m) con invece diverse suggestive vedute sul Lago di Como

Escursioni ad est della Val d’Intelvi

  • Monte Galbiga (1698 m) panorama su entrambi i laghi, di Como, e di Lugano, e fortificazioni della prima guerra mondiale con la rinomata “Linea Cadorna
  • Monte di Tremezzo (1700 m)
  • Monte Crocione di Menaggio (1641)

Altre meravigliose escursioni, il cui percorso passa dal Campeggio ai Colli Fioriti:

Una delle escursioni più amate da chi si trova in Val d’Intelvi:

monte generoso

Nella stagione invernale il Camping ai Colli Fioriti richiama molti sciatori pronti a divertirsi scendendo le piste della Sighignola. Sul Monte Crocetta si può praticare lo sci d’alpinismo, mentre a Lanzo c’è un piccolo anello per gli amanti del fondo, il tutto a pochi chilometri dalla struttura.

 

Per gli appassionati della bicicletta si ha la possibilità di scegliere tra i molti percorsi di mountain bike in mezzo ai boschi ed eventualmente anche iscriversi alla periodica gara amatoriale che si corre i primi di agosto. Con la bici da corsa si può percorrere le splendide strade panoramiche che si trovano tra il lago di Lugano e quello di Como. Per i più allenati si può passare dalla famosa salita Argegno – San Fedele, percorsa spesso anche dai professionisti nel Giro di Lombardia, oppure semplicemente girare tra un borgo e l’altro e ammirare il paesaggio.